Il Carnevale di Venezia, Grande Evento della città dei Dogi!

Presente nella top ten delle attrazioni di tutte le guide del mondo, stiamo per parlarvi del principe degli eventi di Venezia: il Carnevale Veneziano.

Siamo certi che un’infarinatura generale già ce l’avete..ma siete certi di conoscerne la vera filosofia, non filtrata dai servizi tv? Vorremmo qui presentarvi l’idea del Carnevale per un veneziano. Gli spettacoli in centro storico sono davvero molti, belli e scenografici, ma ci teniamo a dirvelo: la vera festa è fra le calli, in campo, nelle osterie e nei palazzi. Un po’ ovunque troverete concertini e feste, anche se negli ultimi anni, le attività vengono concentrate nelal zona del arsenale.

Mascheratevi, mischiatevi alla folla, assaggiate fritole e galani e armatevi di coriandoli. Noi iniziamo a guidarvi al Carnevale partendo da qui! Cosa vedere a Venezia durante il Carnevale?

vivovenetia

Carnevale di Venezia: programma e date 

Carnevale di Venezia. Giovedi Grasso

Giovedi Grasso – tradizione “Taglio della testa al toro”

Partiamo dalle basi: quando inizia e quali sono le date più importanti della maggiore festa dell’isola? Le date del Carnevale cambiano ogni anno poiché seguono il calendario liturgico: a partire da una quarantina di giorni prima di Pasqua vedrete già girare qualche maschera, le strade coperte di coriandoli e le pasticcerie esporre le frittelle. Ma sono i 15 giorni che antecedono il mercoledì delle ceneri quelli in cui si scatena la vera festa. Per il 2021, il festival si svolgerà dal 30 gennaio al 16 febbraio.

Tenete d’occhio il calendario dunque e pensate di allungare il vostro week – end di ferie se non volete perdere i maggiori eventi: sebbene sempre più spettacoli e feste vengano organizzati il venerdì e il sabato sera, il giovedì grasso e il martedì grasso restano i giorni a cui non mancare!

Il programma del Carnevale di Venezia  è sempre più fitto. Il sito ufficiale del Carnevale vi fornisce tutte le informazioni da sapere e viene aggiornato in tempo reale!

 

 

Gli eventi del Carnevale di Venezia

Carnevale id Venezia. Volo dell`angelo

Il Volo dell`Angelo

Ecco gli eventi del Carnevale di Venezia in programma per il 2021:

  • domenica 31 gennaio: Festa Veneziana sull’acqua in rio de Cannaregio ore 10.30 e nuovamente dalle 13.00, parata delle associazioni remiere, spettacoli sull’acqua e stand eno-gastronomici;
  • sabato 6 febbraio: Corteo e Festa delle Marie, partenza da San Pietro di Castello alle 14.30 e arrivo in piazza San Marco per le 16.00;
  • Domenica 7 febbraio: volo dell’angelo dal campanile di San Marco dalle 11.00;
  • Domenica 14 febbraio: svolo dell’aquila in Piazza San Marco alle 12.00;
  • Martedì 16 febbraio marzo: Premiazione della Maria del Carnevale 2020 dalle 16:00 alle 16:30 in Piazza San Marco a cui segue lo svolo del Leon alle ore 17.00.

Dal 11 febbraio i costumi più belli sfilano ogni giorno sul palco allestito in Piazza San Marco fino al gran finale del concorso il 16 febbraio con la premiazione della maschera più bella.

Il Carnevale di Burano invece si svolgerà tra il 11 ed il 13 febbraio dalle 15.

Tenete d’occhio anche la programmazione del Mestre Carnival Street show: giocolieri, trampolisti, teatro, musica e altri artisti di strada animeranno il centro di Mestre nei due fine settimana conclusivi per una serie di spettacoli coinvolgenti adatti a tutte le età! Il culmine è il volo dell’asino il 14 Febbraio in pizza Ferretto. La terraferma non è stata mai così poco ferma! C’è anche un Carnevale a Marghera , uno a Campalto e duno a Zelarino.

 

Venezia: feste private del Carnevale

Carnevale di Venezia. Festa privataNon solo eventi all’aperto per il Carnevale di Venezia: in fondo è pur sempre inverno ed è gradevole passare le lunghe di bagordi al caldo.

Partecipare ad un ballo in maschera è davvero un’occasione unica e non ve lo diciamo così, solo perché di moda. Di feste private nei palazzi ce ne sono molte e non tutte uguali, ma in generale potrete assistere a performance davvero suggestive in una location a dir poco esclusiva: giocolieri, sputa fuoco, ballerini, musica live fra i lussi di una dimora venezia. Solo per poter entrare in un palazzo (usualmente chiuso) varrebbe la pena di parteciparvi!

Eccoci le feste private del Carnevale di Venezia che vi proponiamo:

Sabato 6 Febbraio: “The Ball of Dreams” – La più bella festa privata del Carnevale di Venezia.

Sabato 13 Febbraio festa in maschera “La nuit enchantèe”

La crociera in bacino San Marco è un’altra esperienza che ci sentiamo di consigliarvi: il panorama è a dir poco incredibile e la festa non ha nulla da che invidiare alle sorelle in isola..con la sola differenza di aver maggior intimità. Dal mare vi divincolerete dal gran chiasso della città.

 

Vestiti del Carnevale di Venezia

I vestiti del Carnevale veneziano datano della seconda metà del ‘500 e si possono trovare fedeli riproduzioni storiche negli atelier di Venezia. Tra i vari tipi di costumi disponibili, i pià famosi sono i Costumi della Commedia dell’Arte. Ne fanno parte i costumi dei personaggi della tradizione del teatro italiano con il grande veneziano, Carlo Goldoni. I Costumi del ‘700 veneziano datano del XVIII secoloche vide il massimo splendore di Venezia e del suo storico Carnevale.

Il ‘700 fu il secolo di Carlo Goldoni, ma anche di Giacomo Casanova e di grandissimi pittori come GianBattista Tiepolo e Canaletto.

 

Maschere del Carnevale di Venezia: cosa indossare? 

Carnevale di Venezia. Maschere di Pantalone, Arlechino e Colombina

Maschere di Pantalone, Arlechino e Colombina

Se volete davvero immergervi nell’atmosfera della festa è assolutamente essenziale travestirsi. Non siate timidi, uscite di casa già preparati e abbigliati con parrucche, spade, ali, mantelli e coriandoli: la festa inizia già per le strade! Le maschere del Carnevale di Venezia più famose sono certamente quelle che ricalcano gli abiti sfarzosi del ‘700 veneziano o le figure Cinquecentesche della Commedia dell’Arte di Goldoni (Pantalone, Colombina, Arlecchino, ..): indossare un abito del genere realizzato a mano da un atelier sartoriale è davvero un’esperienza incredibile.

Ma dicevamo, l’importante è avere un costume, per liberate la fantasia.. E costruite voi stessi il vostro personaggio con un corso Maschere di Carnevale!  

 

 

Qual è la storia del Carnevale di Venezia? 

Come tutte le festività popolari, anche questa non è mica sempre stato così come la conosciamo oggi. Le sue origini risalgono addirittura all’epoca romana, ma è solo con la nascita del dogado che la tradizione del Carnevale veneziano inizia ad acquistare una sua propria fisionomia. Il primo documento ufficiale che lo dichiara festa pubblica è del 1296, sebbene la prima menzione scritta è datata al 1094.

La storia del Carnevale di Venezia ha una battuta d’arresto di quasi due secoli fra la caduta della Serenissima nel 1797 e la fine degli anni ‘70 del secolo scorso quando la sua filosofia inizia ad essere “rispolverata” fino a farla diventare un evento di risonanza internazionale.  

 

Vivi un Ballo in maschera del Carnevale di Venezia

Ballo di Carnevale a VeneziaPartecipare a un Ballo in Maschera del Carnevale di Venezia è davvero un’occasione unica per vivere il Carnevale da veri protagonisti! Avrete accesso ad alcuni dei palazzi nobiliari e delle residenze veneziane più belle della città, dove potrete tornare indietro nel tempo e rivivere i fasti della Serenissima tra i mille arazzi, le specchiere dorate, i candelabri in vetro di Murano e le preziose decorazioni che adornano questi luoghi da sogno!

I balli in maschera di Venezia, che sono organizzati nei palazzi veneziani sono da prenotare con anticipo per essere sicuri di avere un posto! I biglietti possono comprende vari servizi: dalla cena di gala al noleggio dei costumi, al trasferimento privato.

 

 

Ma il carnevale è solo uno degli appuntamenti dell’anno da segnare in calendario, ma gli Eventi a Venezia si rincorrono tutto l’anno!

Scoprite con noi la nostra città nei prossimi approfondimenti: