Turismo Venezia: sostenibile e responsabile è possibile?

Scopri come il turismo Venezia può diventare Responsabile e Sostenibile. Pur rimanendo in centro storico ti sveleremo modi autentici ed inaspettati per scoprire cosa c’è da vedere a Venezia e comprendere il suo animo anfibio. Dalle visite guidate accompagnati da esperti locali che ti sveleranno modi originali e inediti per girare la città e svelare i suoi segreti, fino ai corsi di arte e fotografia a diretto contatto con le opere d’arte pittorica e architettonica, che si studiano sui libri.

Venezia è questo e molto altro: è piazza San Marco e le sue isole, in cui dirigersi per scavare nella storia della città e nel suo passato; è la città dell’acqua alta ma è anche la città più romantica dove organizzare un matrimonio con un wedding planner e farsi fotografare per ricordi da cartolina! Tutto questo sempre con uno sguardo attento e rispettoso del territorio nel suo complesso: degli abitanti, dell’ambiente naturale ma anche delle attività e delle tradizioni locali che caratterizzano questi luoghi. Fatti accompagnare da chi conosce e vive quotidianamente Venezia per una esperienza non solo da osservare ma anche da capire e vivere attivamente con i consigli dei veneziani!

Turismo Venezia: cose da sapere

Pittura VeneziaIl turismo Venezia ha molte declinazioni e noi ti suggeriamo di vivere in sintonia con la città, privilegiando un turismo sostenibile e responsabile. Come fare? Affidati alla nostra conoscenza e allo stretto legame con il territorio:

  • per approfondire la storia di Venezia delle origini e la storia dell’arte e della cultura attraverso percorsi insoliti ed alternativi, accompagnati da guide esperte o da insegnanti della materia;
  • conoscere le migliori attrazioni di un turismo attento al territorio e rispettoso delle sue particolarità rispettando regole rispettose della città;
  • essere informati sulle cose da sapere, come l’acqua alta,  le curiosità e i suggerimenti per organizzare al meglio la visita del centro storico;
  • vivere da protagonisti la città partecipando a corsi di fotografia o alle lezioni della scuola d’arte di Venezia;
  • conoscere il lato rosa e femminile della città
  • scegliere Venezia come location da sogno per u matrimonio lagunare fuori dalla norma;

Turismo Responsabile e sostenibile a Venezia

visite-guidate-venezia-angoli-nascostiLa scelta di turismo Responsabile e sostenibile è un atto di consapevolezza di come si viaggia e di rispetto del posto che si visita. Scegli per la tua vacanza questa declinazione di turismo. Venezia è una città delicata e fragile che ha bisogno di maggiore attenzione da parte dei suoi visitatori, per questo ti proponiamo la via del turismo responsabile, ovvero quello che ha ricadute sociali sul territorio che stai esplorando. Lo è ad esempio affidarsi ad un tour operator locale, come Vivovenetia, che è in contatto diretto con artigiani e produttori veneziani, senza passare per intermediari esterni o multinazionali.

Un viaggio responsabile infatti non è il solo viaggio auto organizzato zaino in spalla, ma è anche il viaggio che si insinua nel tessuto locale ed entra a diretto contatto con esso attraverso associazioni specializzate che portano ricchezza economica e sociale al territorio stesso. Il turismo sostenibile è ormai diventata una sfumatura di quello responsabile, perché in questo caso si dà più importanza all’aspetto ambientale e si cerca di tutelarlo. Dunque non solo un viaggio alla scoperta delle bellezze naturali ma un turismo che tuteli e conservi queste meraviglie. Fai nella vita e anche in ferie delle scelte consapevoli, eque, vivibili, realizzabili e rispetta Venezia, così come facciamo noi che l’amiamo e la conosciamo da sempre!

Turismo Venezia: alla scoperta della Storia di Venezia

Escursione origini di veneziaUna scelta saggia è quella di approfondire origini di Venezia dei luoghi che visiti. Per questo privilegia un turismo Venezia che ripercorra la nascita della storia di Venezia. Per scoprire il passato non serve farlo solo dai banchi di scuola, perché lo si può fare divertendosi e all’aria aperta. La chiave più interessante che abbiamo trovato per questo approfondimento è quella di un tour nei luoghi delle origini di Venezia, dalla antica Altino, fino alla meravigliosa isola di Torcello.

Escursioni in barca tra ambienti naturali e reperti archeologici alla scoperta di una Venezia romana, poi diventata nei secoli una potente Repubblica Marinara. Bisogna partire dal principio per capire come da una zona paludosa e insalubre si sia arrivati ad una Repubblica di Venezia con oltre mille anni di storia commerciale e di dominio dei mari. Una gita entusiasmante ed avvincente per spiegare la storia di Venezia ai bambini e agli adulti con l’allegria e la passione di guide locali, che amano e vivono ogni giorno la Laguna di Venezia! 

Turismo Venezia alla scoperta delle migliori attrazioni Venezia

mercato di RialtoIl migliore turismo Venezia è quello che va a caccia delle più interessanti attrazioni Venezia, quelle più autentiche e inaspettate. Visitare la città dei Dogi vuol dire visitare le sue bellezze primarie come Piazza San Marco ma anche uscire dai percorsi più battuti per scoprire un animo locale e pulsante. Come fare per individuare le attrazioni più veneziane? Affidati a chi conosce il territorio!

Tra le cose da fare e da vedere meno usuali rientra ad esempio una spesa al Mercato del pesce di Rialto, una visita agli orti dell’isola di Sant’Erasmo, una gita in barca alla volta delle isole minori della laguna di Venezia, una lezione di voga alla veneta oppure un concerto di musica classica all’interno di un maestoso palazzo veneziano…tante idee tutte diverse ma tutte veneziane al 100%!  Venezia centro storico, la sua laguna e le sue isole sono un gioiello tanto bello quanto delicato, da visitare e scoprire dall’interno ma con i suggerimenti giusti, perché cadere nei luoghi comuni del turismo impersonale e di massa è veramente facile. Per questo affidati a Vivovenetia che di proposte ne ha tante!

Turismo di qualità a Venezia con una guida

Tour con Guida nella Venezia autentica: Itinerario da Piazzale RomaScegli un turismo Venezia originale ed alternativo ed affidati alle spiegazioni e ai consigli di una guida Venezia. Sai perché ti consigliamo di farti accompagnare da un esperto del territorio? Perché la città ha mille sfaccettature e svariate identità, che non si riescono a cogliere ad un primo sguardo. Molti turisti pensano che essendo una città piccola di dimensioni, rispetto alle grandi metropoli, meriti una visita di qualche ora, una giornata e nulla più. Invece per capire l’anima di un città nata tra acqua e terra ci vuole veramente molto di più.

Il segreto è quello di farsi raccontare la sua identità e la sua storia da una persona locale, esperta di storia dell’arte e storia di Venezia. Perché questa città è un unicum al mondo, dove non ci sono le auto ma le barche, dove le signore indossano scarpe comode e non tacchi a spillo, perché si cammina sempre tanto! Potrebbe essere visitata secondo svariate chiavi di lettura a partire dai suoi itinerari segreti, dai misteri e le leggende di una storia millenaria, dai suoi artisti, pittori o scrittori, dai suoi giardini, palazzi, spiagge… e via dicendo!

Puoi prender parte ad una visita guidata con altre persone, interessate come te a scoprire la vera essenza della città, oppure puoi prenotare una visita privata più intima e specifica. Regalati almeno una visita durante il soggiorno e fatti accompagnare da una guida registrata alla scoperta del carattere intrigante e complesso di una delle città più belle e strane che ci siano!

Wedding planner venezia

foto matrimonioOrganizzare un matrimonio non è un’impresa facile tra abito, invitati, cerimonia, fotografie, pranzo, torta… Per evitare gli stress affidati ad un wedding planner Venezia di alta qualità e grande esperienza.  Venezia è la location ideale per uno degli eventi più importanti della tua vita! Visto che è una città particolare e le proposte sono innumerevoli, lascia fare all’esperto: questa è un’occasione unica ed indimenticabile, dove nulla può essere lasciato al caso.

Il wedding planner ti darà i giusti consigli e seguirà i tuoi gusti, tirando fuori per ogni occasione il contatto giusto e il posto perfetto per la proposta di matrimonio, per il noleggio dell’abito, per l’agriturismo del banchetto oppure per il servizio fotografico. Tanto stress e problemi evitati, grazie ad un’organizzazione professionale, che lascerà a te e alla tua dolce metà solo la voglia di godervi al massimo questo momento speciale nella città dei Dogi!

Le Donne Venezia per un Turismo Venezia tutto in rosa

Venezia. portare cappello in vacanzaDonne venezia sono due concetti che si sposano a meraviglia: sono state fondamentale nella storia della città. Il turismo Venezia si tinge di rosa fin dai tempi della Repubblica di Venezia, quando donne illustri e acculturate partecipavano alla vita civile e culturale della città. C’erano le poetesse, artiste come Rosalba Carriera, le dottoresse, come Elena Lucrezia Cornaro la prima laureata del mondo, le imprenditrici come Fiorenza Cappello e le grandi lavoratrici delle classi più popolari che cucivano le vele delle imbarcazioni, che creavano le perle e le donne sportive che vogavano e gareggiavano.

Per celebrare le signore di ieri e di oggi trascorri alla città di Venezia la festa della Donna dell’8 marzo. Ci sono le mostre da visitare, gli eventi culturali, teatrali, enogastronomici e sportivi a cui partecipare, come la tradizionale regata delle donne su caorline. L’8 marzo Venezia si tinge di rosa, trascorri questo giorno in Laguna in compagnia di qualche amica, quale migliore occasione per una giornata fuori dal comune!

Turismo Venezia dall’alto 

Venezia in elicottero - Preparati a un tour memorabileVuoi fare un’esperienza di Turismo Venezia decisamente insolito ed emozionante? Allora prendi parte ad un tour per vedere Venezia dall’alto.. come? Niente meno che da un elicottero Venezia svelerà la sua forma! Ti porterà ad alta quota per osservare la meraviglia del centro storico a forma di pesce e di tutta la sua laguna tra canali, isole, barene, litorale e Mare Adriatico. Un’esperienza di pura adrenalina, unica e sconcertante!

Il tutto viene svolto in totale sicurezza e accompagnati da piloti esperti che ti faranno volteggiare da nord a sud della laguna. Un modo originale per conoscere Venezia dall’alto e per capire ancora meglio il particolare legame che intercorre tra acqua e terra, tra mare e laguna, tra terraferma e centro storico. Una gita ad alta quota che ti lascerà a bocca aperta e che non puoi lasciarti scappare!

Turismo Venezia e acqua alta: cosa sapere

portare-in-valigia-a-venezia-stivaliTra le cose da sapere per un turismo a Venezia consapevole è cosa aspettarsi dall’acqua alta. Innanzitutto è un fenomeno stagionale, più frequente nel periodo invernale e in particolare nel mese di novembre. L’acqua alta è legata alle maree, che in laguna sono di 6 ore. Infatti qui si dice che l’acqua 6 ore cala e 6 ore cresce, con un brevissimo periodo di stallo tra le due maree.

Dunque il picco avviene solo sul finire delle 6 ore di crescita, quando cioè l’acqua entra dal Mar Adriatico attraverso le bocche di porto verso la laguna di Venezia. In quest’occasione è possibile che l’acqua superi il livello delle rive e le inondi di qualche centimetro o decina di centimetri.

In questi casi ci si muove per la città indossando degli stivali di gomma, che potrete acquistare facilmente in molti negozi del centro storico. In più il Comune predispone in molti punti delle passerelle di legno su cui salire per superare la barriera di acqua. Quando ci sono dei picchi considerevoli e bisogna indossare gli stivali, suonano le sirene per avvisare tutti del disagio. Si può anche monitorare la situazione dall’app Hi!tide Venezia.

Un’ultima cosa quando sentite parlare ad esempio di 1 metro e 20 di acqua alta sul livello del mare, non pensate che l’acqua arrivi al petto delle persone! Le rive di Venezia sono più alte del livello zero del mare, altrimenti sarebbe sempre sott’acqua! Per fare qualche esempio Piazza San Marco è uno dei punti più bassi ed è a 80 cm, le rive di Rialto sono alte più di un metro rispetto al livello del mare, la ferrovia è 1m30.. Dunque niente paura perché è un fenomeno normale con cui la città e la popolazione convivono da sempre!

Per conoscere le nostre proposte per un turismo attento e consapevole, dai un occhio anche a: