Barca Venezia: visitare la Città dall’Acqua

In barca a Venezia lungo i canali del centro storico o alla scoperta delle isole della laguna veneta  immersi nella pace dell’ambiente lagunare ; è il miglior modo per vivere la città dall’acqua e capire la sua essenza marina. La voga alla veneta, il kayak, la barca a vela, le crociere in motonave o i tour in battello sono esperienze alternative e divertenti che ti permettono di conoscere la città e l’ecosistema lagunare da un punto di vista originale.

Se avete dei dubbi su cosa fare a Venezia, dovete assolutamente inserire una gita in barca o un tour sportivo nel vostro programma, perché Venezia si vede e si vive dall’acqua. Questo è l’unico modo per capire l’unicità e la particolarità di una città che ha trovato da sempre nella Laguna la sua difesa naturale e il suo sostentamento.

In città non ci sono auto perché la conformazione dell’isola e la sua edificazione impediscono il passaggio, dunque il mezzo da sempre utilizzato dai veneziani per spostarsi da un lato all’altro della città è la barca. Se ti trovi a Venezia, approfitta della sua natura anfibia per goderti un bel giro in barca, provando a vogare barche tradizionali veneziane oppure lasciandoti cullare dalle onde seduto in un battello alla scoperta delle isole della laguna.   

vivovenetia

kayak-veniceBarca Venezia: a remi o vela ?

I tour sportivi in laguna non possono che essere innanzitutto legati al mondo della voga alla veneta, il più antico metodo di navigazione a Venezia. La voga veneta è un’arte che si intreccia a più livelli con la vita, la storia e la cultura veneziana. Spostarsi lungo i canali di una città senza strade è stata un’esigenza molto sentita fin dalla fondazione di Venezia. Le botteghe artigiane cittadine sono i luoghi dove il sapere secolare si tramanda: ancora oggi è possibile assistere alla fabbricazione di gondole negli squeri e alla costruzione dei remi artigianali. Queste imbarcazioni sono ancora molto usate come mezzo di trasporto agile, economico e soprattutto ecologico! Per chiunque è possibile imparare a vogare con le lezioni di voga a Venezia. Esperti vogatori vi insegneranno le posizioni corrette per riuscire a spostarvi tra i canali e vi aiuteranno a prendere confidenza con queste storiche imbarcazioni in legno.

Un altro modo per immergersi totalmente in questa atmosfera tipicamente veneziana, è quella di fare un tour in Kayak. Questo tour sportivo è personalizzabile e potrai scegliere l’itinerario che preferisci: storico, paesaggistico, naturalistico o addirittura notturno. I percorsi sono diversificati e l’importante è divertirsi! Da questa prospettiva la vista della città cambia totalmente: passerete velocemente da un lato all’altro della città, scoprirete scorci e panorami impossibili da vedere camminando. Non preoccupatevi se perderete totalmente l’orientamento, è successo a tutti!

Proseguendo tra le possibilità offerte dai tour sportivi a Venezia, il prossimo passo è naturalmente la barca a vela. Non una moderna imbarcazione, ma una barca tradizionale con vela al terzo. Con questa suggestiva imbarcazione è possibile navigare verso la Laguna Nord o verso la Laguna Sud, e vivere un’esperienza da veneziano DOC. Per sapere di piu` visitate la nostra pagina Vela al terzo: Venezia e il suo modo di navigare!

 

Tour in Barca a Venezia

Se non volete fare fatica ma volete visitare il centro storico della città e le sue isole principali non può mancare un tour in barca lungo quelli che sono considerati gli itinerari più conosciuti ma anche i più spettacolari. Per restare in tema di navigazione a Venezia, da non perdere un giro in barca con partenza da Piazza San Marco per vedere le bellezze architettoniche della bizantina Basilica di San Marco, del Palazzo Ducale, del Ponte dei Sospiri, nonché della svettante Punta della Dogana. Da questa prospettiva in mezzo al Bacino San Marco vi troverete circondati da bellezze senza pari. Nel bel mezzo del Canale della Giudecca la vostra guida vi racconterà tutte le ragioni storiche che hanno portato alla costruzione di questi monumentali e splendidi edifici, simbolo della città.

Un altro itinerario da non perdere per una prima visita a Venezia è quello delle sue isole principali: Murano, Burano e Torcello. Avrete l’occasione di vedere cos’è l’ambiente lagunare e passeggiare per le vetrerie di Murano o tra le coloratissime case di Burano fino all’antica chiesa di Torcello. State pronti a scattare impareggiabili foto del panorama!

 

Escursioni nella laguna di Venezia: laguna nord o laguna Sud

rowing in venice

Se volete scoprire la laguna seguendo degli itinerari alternativi, vi consigliamo alcune escursioni legate alla navigazione a Venezia, che possono fare al caso vostro. Per chi è interessato a scoprire la storia di questo ambiente vi proponiamo un tour delle isole minori, meno conosciute e poco affollate ma ricche di tracce di un passato lontano, di tradizioni e costumi locali. L’ambiente lagunare è molto vasto e si estende a nord e sud di Venezia. Al suo interno le isole sono molto numerose: alcune sono abitate; altre lo sono state in passato; ce ne sono di incontaminate e altre ancora oggi coltivate. Questo itinerario è un modo per allontanarsi dalla confusione del centro storico ma allo stesso tempo per approfondire la conoscenza di una città così legata al suo ecosistema, che ne ha da sempre scandito i tempi e le abitudini dei suoi abitanti.

Altri tour tematici sono legati alle origini storiche della città, anticamente fondata dai romani. Le tracce di questa Venezia Romana si trovano ancora oggi in alcune isole o nel litorale. Vi porteremo alla scoperta di questo passato legato all’antica Roma, alla ricerca dei resti e delle vestigia di questi fondatori illustri. Uno di questi tour è “Laguna di Venezia in Barca: Escursione da Treporti ad Altino, Torcello e Burano”.

La navigazione a Venezia oltre ad essere un’interessante opportunità  per visitare l’ambiente circostante è anche un’occasione per assaggiare qualche piatto tipico a base di pesce. Per questo vi proponiamo una spettacolare crociera con cena a bordo. Le ampie distanze che si possono percorrere all’interno della laguna permettono di navigare fino alle bocche di porto e ritornare poi verso Venezia mentre a bordo si cena in allegria. La cucina locale con i suoi piatti a base di pesce e frutti di mare ben si adatta ad un pasto in mezzo all’acqua a bordo di una motonave attrezzata per l’occasione!

 

Crociera in laguna: Eventi Specialisight-seeing-from-the-water

Per rendere unico un evento speciale come il Capodanno, le feste locali o un appuntamento tra amici, organizzare una navigazione a Venezia in barca privata vale davvero la pena! A VivoVenetia, organizziamo crociera in laguna per due grandi eventi: capodanno ed il redentore. Per festeggiare la notte di San Silvestro, il cenone verrà servito a bordo e le portate saranno rigorosamente di pesce, nel rispetto delle ricette tradizionali veneziane. Si potrà godere della spettacolare visione dei fuochi d’artificio della mezzanotte da una prospettiva esclusiva e suggestiva. Un’altra occasione per vedere il Bacino San Marco illuminato da spettacoli pirotecnici è la festa del Redentore. Questa festa religiosa e popolare riscuote grandissimo interesse e partecipazione da parte di residenti e turisti. Le barche si assiepano durante questo sabato di luglio nel pieno del caldo estivo lungo il Canale della Giudecca. 

Siete d’accordo che una visita a Venezia deve essere fatta anche dall’acqua?

 

Tour in Kayak – alternativa alla barca a Venezia

Kayak a Venezia è una barca di importazione che solo di recente ha iniziato a girare per i canali della laguna poiché il pagaiare in kayak è certamente più semplice della vogata veneziana ad un remo solo. Premesso ciò: se non ve la sentite di provare la magia del remo della nostra tradizione, il kayak è sicuramente un’eccellente soluzione alternativa per visitare i canali di Venezia da una prospettiva insolita!  

Canoa a Venezia

Salite a bordo con noi in kayak, imbarcazione a remi o bragozzo?  Vi aspettiamo per un’escursione indimenticabile!

Se vuoi saperne di più, vedi le nostre altre attività a Venezia: