Ciaspolare con bambini: consigli utili

Poco più fisico che camminare, ciapsolare è un’attività accessibile a tutti. Unico prerequisito: saper camminare sulla neve! Ovviamente, un bambino che ha appena acquisito la deambulazione non è ancora in grado di indossare le rachette da neve. Bisogna aspettare che abbia abbastanza equilibrio e un minimo di resistenza. Noi consigliamo le prime escursioni con le ciaspole dai 6-7 anni! Guardate il nostro programma di ciaspolate organizzate. Alcune sono proprie disegnate per famiglie e bambini!

vivovenetia

Le ciaspole sono un’ottima alternativa allo sci, da condividere con la famiglia. Praticato in tutta tranquillità, permette di immergersi nel cuore di paesaggi innevati e di far conoscere ai bambini la bellezza dell’inverno. La passeggiata con le ciaspole è un’attività dolce che non richiede particolari capacità fisiche o tecniche, purché si scelgano percorsi semplici con poco dislivello adatti a bambini piccoli. Tuttavia, come tutte le attività praticate in montagna, è necessario osservare alcune regole per non mettersi in pericolo. La scelta di un’attività con una guida è sempre più sicura e didattica soprattutto se la guida è preparata per accompagnare bambini!

Con i bambini piccoli, non è nemmeno per forza utile mettere le ciaspe. I bambini essendo leggeri, non affondano nella neve. Dipende poi dal percorso che si sceglie, se è battuto o di neve fresca!

Sotto gli 8 anni, si consiglia di privilegiare percorsi brevi e facili, con un dislivello inferiore ai 100 metri, per non scoraggiarli e farli divertire. Se il percorso scelto è di interesse per il bambino è ancora meglio: punto di vista, cose speciali da vedere, racconti della guida, cercare tracce degli animali nella neve,  o cioccolata calda all’arrivo!

Come vestire i bambini per la ciaspolata o l’attività nella neve?

Affinché il bambino possa beneficiare di un buon sostegno del piede, è essenziale indossare scarpe da trekking o scarpe con una tomaia alta che forniscano un buon sostegno alla caviglia. Queste scarpe devono anche essere impermeabili e traspiranti in modo che il piede rimanga asciutto.

E’ importante coprire i bambini con abbigliamento tecnico: per lo sci adottiamo il sistema a 3 strati per la parte superiore del corpo (primo strato traspirante, secondo strato isolante e terzo strato impermeabile). Prediligiamo i pantaloni da trekking (con sotto le calzamaglie ) a pantaloni da sci troppo caldi. Senza dimenticare l’essenziale cappello, occhiali, guanti, crema solare, acqua e provviste.

Montagna e neonati

bebe neve

Per coloro che desiderano introdurre la magia delle ciaspole al proprio bambino che ancora non cammina, perché non provare una piccola gita in marsupio. Ma attenzione, il bambino non si muove e può prendere il raffreddore molto rapidamente. È quindi importante scegliere un percorso breve e senza dislivelli, avvolgere bene il bambino (anche di più in caso di vento), controllare spesso la sua temperatura corporea (soprattutto alle estremità) e camminare nelle ore più calde (tra mezzogiorno e le 16:00 ).

Attività originali per giocare sulla neve

ciaspolare bambini

Giocare all’aperto fa bene alla salute e all’apprendimento! Mentre i tuoi figli sono impegnati a correre sulla neve e giocare con la loro immaginazione, stanno migliorando molte abilità divertendosi! Abbiamo pensato ad alcune attività originali per aiutarli a godere appieno dei piaceri dell’inverno, in famiglia! Sia in estate che in inverno, le bolle di sapone sono apprezzatissime dai bambini. Ma durante la stagione fredda hanno qualcosa di magico: diventano gelidi! Grazie a loro, puoi semplicemente creare una “foresta magica” o fare alcuni esperimenti come questo:

  • contare i cristalli in ogni bolla;
  • osservare come si formano i cristalli (due per due, tre per tre, ecc.) con binocoli;
  • calcolare il tempo di attesa prima che una bolla si congeli;
  • aggiungere una goccia di acqua calda a una bolla ghiacciata e osservare; eccetera.

Anche se i bambini adorano le attività organizzate, si consiglia di fargli provare il gioco libero di tanto in tanto. In effetti, questo tipo di gioco consente a tutti di sperimentare i propri limiti personali e sviluppare la propria immaginazione.

Guardate il nostro calendario di attività sulla neve e ciaspolate per bambini!