Primo viaggio in camper con bambini

-----

Non hai idea di dove passare le vacanze, in questo periodo di incertezza? Vuoi provare, per la prima volta, una nuova esperienza di vacanza con i bambini?
Se la risposta è si, noi siamo qui per aiutarti a conoscere e ad approcciarti a questa nuova modalità di viaggio che piacerà a te e sicuramente anche ai tuoi figli. Se hai già guardato la nostra offerta noleggio camper Verona, e sei dubbioso perché è il tuo prima viaggio in camper, quest’articolo ti potrebbe magari aiutare.
Un viaggio in camper è la scelta della libertà: viaggiando on the road può essere molto formativo per i bambini. E’ ideale per svegliare la loro curiosità e farli partecipare nelle scelte della vacanza come veri e propri compagni di viaggio.
Potrebbe essere una buona idea pianificare un viaggio con pochi chilometri ogni giorno in modo che non si annoino troppo negli spostamenti. In più, con i bambini, è anche bello fare delle soste in campeggio e mischiare un po’ di turismo itinerante ad un turismo stanziale.

Cosa è necessario portare via per una vacanza in camper?

viaggio camper bambini vivovenetia

Il dilemma di tutte le famiglie con bambini è sempre lo stesso “Cosa bisogna portare via per questo viaggio, se ho anche dei bambini?” .
Siamo proprio qui per aiutarvi e ad affrontare questo viaggio al meglio.
I documenti sono necessari e indispensabili per il rilascio del camper: carta identità, patente, carta di credito per cauzione.  

Viaggiare in camper con i bambini non è mai stato così semplice. Portatevi tutto il necessario come la biancheria letto, un abbigliamento adeguato alla destinazione, accessori e prodotti per il bagno, kit pronto soccorso, attrezzatura per la cucina. Verificate bene cosa o meno è incluso nel vostro noleggio. 

Costo noleggio camper

Conviene noleggiare il camper presso aziende conosciute.
Il costo del noleggio del camper va inteso a notte, è prevista una caparra al momento della prenotazione e il saldo va versato una settimana prima della partenza. Alcune soluzioni invece chiedono il pagamento intero per bloccare le prenotazione. In generale, ci sono tre tipologie di camper per ogni necessità:

  • camper furgonato per 2 persone (primo camper raffigurato)
  • camper profilato per 3-4 persone (secondo camper raffigurato)
  • camper mansardato fino a 5-6 persone con letti a castello (terzo camper raffigurato)  

tipologia-camper

Camper con bambini: qualche saggio consiglio

Il viaggio in camper sarà un’esperienza nuova che potrà sicuramente piacere a tutta la vostra famiglia. Ora vi diamo tanti consigli pratici per vivere al meglio quest’esperienza:

  • Se siete alla prima esperienza, consigliamo di iniziare con calma a intraprendere questa tipologia di viaggio. 
  • Pianificate per tempo, cercate di trovare le vostre aree di sosta dove passerete la notte; se vi muoverete di giorno, consigliamo di fermarvi ogni 3-4 ore durante il viaggio. 
  • Se avete i bambini piccoli, conviene partire di notte, così se 
  • Mantenete i bambini sicuri e assicurati al vostro seggiolino in base alla loro età
  • Intrattenete i vostri figli in qualche modo con giochi, filastrocche, musica o storie sul luogo che visitate
  • Se state viaggiando con un neonato, assicuratevi che il letto del vostro bambino abbia delle sponde, affinché non cada, e dei paracolpi alle pareti

Perché scegliere di fare un primo viaggio in camper con bambini?

primo viaggio con bambini in camper

State certi che questa esperienza potrà piacere a qualsiasi membro della famiglia ma vediamo i motivi:

  • Non ci sono orari giusti per arrivare a destinazione e potete rispettare i ritmi dei vostri bambini
  • Siete autonomi, nessuno vi corre dietro. Siete liberi di fare quello che volete senza regole e limitazioni imposte
  • È educativo per i bambini. Grazie ad un camper farai vivere delle esperienze di crescita anche in relazione agli altri membri dell’equipaggio; compiti, doveri e libertà. Ogni sosta sarà un nuovo mondo fatto di scoperte
  • Non preoccupatevi delle valigie. E’ come si stesse portando dietro la casa (da mettere bene nel baule negli appositi spazi) perché poi lo spazio in camper è stretto  
  • Potete andare in tantissime mete, dalle località marittime ai parchi divertimento che saranno di ottimo gradimento per i vostri bambini. Camper è sinonimo di avventura, quindi coinvolgete i vostri bambini e/o ragazzi che itinerario affronterete, che cosa visiterete
  • I letti, il bagno e la cucina sono sempre a vostra disposizione, così non avete il problema di tenere a bada i classici “Quanto ripartiamo?” dei vostri bambini e potete preparare un piatto quando la fame si fa viva
  • Il camper si adatta a qualsiasi situazione atmosferica (pioggia, neve) e vi permette di visitare la bellezza dei posti, senza problemi

Detto questo, vi auguriamo un buon viaggio per questa prima esperienza con i vostri bambini e ci auguriamo che sia di vostro piacere. 

Se volete altre informazioni sul noleggio camper e capirne di più sulla politica dei prezzi, potete guardare il nostro articolo:

Costo noleggio camper a Verona

vivovenetia

Idee di esperienze per vivere Venezia !

-----